Reporter per un giorno

Un livornese in cerca di livornesi

È successo un pò a tutti in uno dei nostri viaggi all’estero durante una vacanza: appena si sente qualcuno che parla la nostra lingua gli diciamo subito "Ah! Siete italiani".

                                                                                                                     Foto: lavorosociale.com

E allora, sorridenti e felici, scambiamo quattro chiacchiere, fraternizziamo e ci sentiamo un pò come a casa nostra dopo giorni di parole inglesi, francesi, cinesi o russe incomprensibili, dopo tazze di caffè imbevibili e cibi che non hanno niente a che fare col nostro beneamato cacciucco.

cUn livornese in cerca di livornesi

Un cittadino: Livorno, in arrivo un altro colpo mortale

  • Pubblicato: Venerdì, 24 Giugno 2016 07:48
  • Scritto da Gennaro Ceruso

Beh, finalmente ci siamo, perché anche i 5Stelle potranno vantarsi di essere nel filone delle precedenti giunte che, tra i tanti errori (il primo fu il palazzo Grande), hanno anche pesantemente danneggiato l'immagine di Livorno inaugurando, nel 1982, il tristemente famoso cavalcaferrovia.

 

 

Adesso, la giunta pentastellata senza idee sta per infliggere un altro colpo mortale alla città dando il via al progetto della Bellana che andrebbe a collocarsi in una zona già gravata da molti problemi (traffico, rumori, inquinamento, ecc.) che affliggono gli abitanti di quella zona creando, in tal modo, alcuni vantaggi per pochi e vari disagi per molti ed anche il turismo (grande assente a Livorno) non ne verrebbe avvantaggiato. CONTINUA A LEGGERE...Un cittadino: Livorno, in arrivo un altro colpo mortale

Ma quanto ci piace lamentarci…

  • Pubblicato: Giovedì, 23 Giugno 2016 07:38
  • Scritto da Furia, un lettore

Non c’è che dire, noi livornesi a volte siamo proprio strani. Ci lamentiamo sempre che in città non succede mai niente di bello, che mancano le iniziative, che ci dovrebbe essere più musica, più, arte, più cultura, poi, quando le cose ci sono, non ci vanno bene.

 

 

In piazza XX Settembre hanno organizzato nuovi mercatini per riqualificare la zona, e noi che facciamo? Ci lamentiamo perché lasciano sporco alla fine (e non è vero). Si fa musica da qualche parte e la gente si lamenta per il rumore.

CONTINUA A LEGGERE...Ma quanto ci piace lamentarci…

49^ edizione della Coppa Barontini: ma Ciampi non la merita

  • Pubblicato: Domenica, 12 Giugno 2016 13:58
  • Scritto da Gennaro Ceruso

La 49^ edizione della Coppa Barontini, importante gara remiera livornese che si svolgerà il prossimo 18 giugno, è stata dedicata all'ex Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, perché, secondo Massimiliano Talini, Presidente della Coppa Barontini, Ciampi è un livornese che ama Livorno.

 

 

Evidentemente Talini sa cose che io non so perché mi risulta che Ciampi non abbia mai dimostrato molto amore per gli italiani ed è noto che i livornesi sono italiani. CONTINUA A LEGGERE...49^ edizione della Coppa Barontini: ma Ciampi non la merita

Msi fuorilegge. Ma va!

  • Pubblicato: Domenica, 12 Giugno 2016 08:43
  • Scritto da Federico

Diranno i più… con tutti i problemi che ci sono guarda di cosa va a parlare questo. E invece anche questo è un problema, non certo grave, ma che indica ancora una volta un certo tipo di superficialità e menefreghismo che abbiamo noi livornesi.

 

 

MSI FUORILEGGE. Sarebbe come scrivere W Giulio Cesare. Un po’ anacronistico, non vi pare? Ho sentito dire da qualcuno che quella scritta non andrebbe mai tolta, perché ormai è diventata un simbolo della città, la lotta contro il fascismo, la destra. CONTINUA A LEGGERE...Msi fuorilegge. Ma va!

Le disavventure di un cittadino (onesto) con la TARI

  • Pubblicato: Venerdì, 03 Giugno 2016 17:09
  • Scritto da cittadino

Approfitto dell'ospitalità che solitamente concede il quotidiano ai lettori/scrittori per evidenziare un fatto che, sento dire, ha riguardato tante centinaia di livornesi.

 

 

Abito nella zona sud collinare della città (Montenero basso) e non ho ricevuto la cartella della TARI in consegna, come sempre, all'ultimo momento. Pensavo allo scherzo di qualche buontempone che magari si era divertito a sfilarla dalla cassetta che si trova sulla via ma, chiedendo ai vicini, tutti mi hanno confermato di non averla ricevuta.

CONTINUA A LEGGERE...Le disavventure di un cittadino (onesto) con la TARI

Così si perde il senso vero dello sport

  • Pubblicato: Lunedì, 23 Maggio 2016 07:36
  • Scritto da Antonello V.

Ho letto che il presidente Ivano Falchini, del Coordinamento Club Livorno, vuole depositare un esposto alla Procura della Repubblica per capire se c’è stata frode sportiva durante l’incontro di venerdì scorso tra il Livorno e il Lanciano.

 

(Logo filidiculture.it)

In altre parole ora bisognerebbe vedere se c’è stata una combine o se l’arbitro ha mancato di sportività o peggio si è fatto pagare per far perdere il Livorno. CONTINUA A LEGGERE...Così si perde il senso vero dello sport

Un lettore sulla questione del lavoro

  • Pubblicato: Venerdì, 06 Maggio 2016 08:20
  • Scritto da Sergio Landi

Alla tavola Rotonda sul "Lavoro che non c'è" il Vescovo di Livorno ​si è rammaricato che la sua provocazione sulla "cultura del lavoro che manca" ha visto prevalere le polemiche, ma anche roboanti silenzi sindacali, piuttosto che uno sforzo di capire e trovare risposte.

 

(foto formiche.net)

È in effetti sembrato di trovarsi di fronte alle solite litanie sui livornesi che preferiscono essere disoccupati sul Romito che ingegneri a Milano... CONTINUA A LEGGERE...Un lettore sulla questione del lavoro

Livorno, dalla padella nella brace.

  • Pubblicato: Martedì, 03 Maggio 2016 14:26
  • Scritto da Gennaro Ceruso

Dopo la grande idea (fortunatamente abortita) dell'amministrazione livornese dei 5 Stelle di cambiare nome a via Grande per chiamarla via Che Guevara, adesso ne hanno sfornata un'altra, altrettanto grande: realizzare una fontana in piazza della Repubblica allo scopo di combattere (sic!) lo spaccio.

Purtroppo, questa loro proposta serve solo a dimostrare che non sono consapevoli delle potenzialità della piazza.

CONTINUA A LEGGERE...Livorno, dalla padella nella brace.

Solo i piccioni livornesi si divertono

  • Pubblicato: Lunedì, 02 Maggio 2016 08:18
  • Scritto da Manuele Pr.

I piccioni si divertono, ma noi no, non più. Io sono uno di quei cittadini arrabbiati che non vuole chiudere gli occhi di fronte al degrado che ormai fa parte integrante della nostra città.

 

 

Piccioni e gabbiani banchettano per le strade, e questo è colpa della gente che invece di gettare la spazzatura nei cassonetti l’abbandonano ai lati, pigramente, senza pensare a niente. CONTINUA A LEGGERE...Solo i piccioni livornesi si divertono

  

 

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

2. A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

3. Cosa sono i cookie "tecnici"?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

4. I cookie analytics sono cookie "tecnici"?

No. Il Garante (cfr. provvedimento dell'8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

5. Cosa sono i cookie "di profilazione"?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

6. È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie "tecnici" o di "profilazione".

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l'informativa (art. 13 del Codice privacy). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell'utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

7. In che modo il titolare del sito deve fornire l'informativa semplificata e richiedere il consenso all'uso dei cookie di profilazione?

Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l'informativa va impostata su due livelli.

Nel momento in cui l'utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa "breve", la richiesta di consenso all'uso dei cookie e un link per accedere ad un'informativa più "estesa". In questa pagina, l'utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.

8. Come deve essere realizzato il banner?

Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l'utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell'utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.

9. Quali indicazioni deve contenere il banner?

Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente.

Deve contenere il link all'informativa estesa e l'indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Deve precisare che se l'utente sceglie di proseguire "saltando" il banner, acconsente all'uso dei cookie.

10. In che modo può essere documentata l'acquisizione del consenso effettuata tramite l'uso del banner?

Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso.

In presenza di tale "documentazione", non è necessario che l'informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell'utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest'ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all'informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.

11. Il consenso online all'uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l'uso del banner?

No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.

12. L'obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?

No. In questo caso, il titolare del sito può dare l'informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l'inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

13. Cosa deve indicare l'informativa "estesa"?

Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all'utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie.

Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l'installazione di cookie tramite il proprio sito.

Deve richiamare, infine, la possibilità per l'utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.

14. Chi è tenuto a fornire l'informativa e a richiedere il consenso per l'uso dei cookie?

Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.

Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell'informativa "estesa" i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

15. L'uso dei cookie va notificato al Garante?

I cookie di profilazione, che di solito permangono nel tempo, sono soggetti all'obbligo di notificazione, mentre i cookie che hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, non debbono essere notificati al Garante.

16. Quando entrano in vigore le misure prescritte dal Garante con il provvedimento dell'8 maggio 2014?

Il Garante ha previsto un periodo transitorio di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale per consentire ai soggetti interessati di mettersi in regola. Tale periodo terminerà il 2 giugno 2015.

www.57100livorno.it: registrazione n° 3 del 03 dicembre 2015.  presso il Tribunale di Livorno - e.mailinfo57100livorno@gmail.com  

Direttore Responsabile: Fabio Buffolino      Note Legali  -  Informativa sulla Privacy  - Informativa sui Cookie