Attualità

Porta a Mare, cartellone ricco di appuntamenti fino ad agosto

  • Pubblicato: Venerdì, 13 Aprile 2018 09:28
  • Scritto da Comune di Livorno

Artisti di strada, sport, musica, moda, cabaret, amici a quattro zampe e tanto altro ancora. Sarà un vero e proprio caleidoscopio di spettacoli ed eventi per tutti i gusti e le età, ad animare la primavera e l'estate livornese nella zona di Porta a Mare.
Tante iniziative diverse, organizzate con la collaborazione di varie realtà e associazioni del territorio e il patrocinio del Comune di Livorno, che avranno come unico palcoscenico l'area commerciale  Porta a Mare- Piazza Mazzini. Un'area che, sempre di più, va configurandosi come una nuova piazza affacciata sul mare da vivere a tutto tondo, dove i cittadini possono godere delle belle giornate di sole tra shopping, occasioni di incontro, eventi  culturali e spettacoli di vario genere.
Il calendario delle manifestazioni è stato presentato stamani, giovedì 12 april presso il Consorzio Porta a Mare - Mazzini da Susanna Del Moretto, direttrice Consorzio Porta a Mare,  Fabrizio Cremonini Responsabile Marketing Igd e Francesco Belais, assessore alla cultura e al Turismo.
Il calendario eventi copre il periodo primavera-estate 2018, da aprile fino ad agosto. Questi gli appuntamenti nel dettaglio:
- domenica 15 Aprile “Cosplay a Porta a Mare”: nella magnifica cornice del complesso di Porta a Mare un evento dedicato al fenomeno crescente del Cosplay, attrattiva per un sempre maggiore numero di appassionati e curiosi; soprattutto per i più piccoli, che possono vedere dal vivo gli eroi dei videogiochi e dei fumetti. L'evento, in collaborazione con LabroniCon Factory APS, sarà un'anteprima della 3° edizione di “LabroniCon fiera del fumetto, gioco e cosplay” che si svolgerà in Fortezza Vecchia il prossimo 12 e 13 maggio.
- domenica 22 aprile “Moving Sunday”: in occasione delle gare remiere del Trofeo Liberazione ospiteremo il Palio Marinaro Special Olympics, V° trofeo Unico Marconcini di indoor rowing. Organizzato dall’Associazione Sportlandia di Livorno, Comitato Palio Marinaro e Vigili del Fuoco Tomei, vedrà atleti con disabilità intellettiva provenienti da tutta Italia misurarsi su remoergometro per la conquista dell’ambito trofeo.
- domenica 6 maggio “Dog Day a Porta a Mare”: un pomeriggio da trascorrere insieme ai nostri fedeli amici a 4 zampe. Esperti operatori nel settore saranno disponibili per dimostrazioni e consigli circa l'educazione e la disciplina, sull'alimentazione e sulla salute. Inoltre vi sarà la presentazione anche di progetti a sostegno dei cani meno fortunati. Nel pomeriggio inoltre si svolgerà una divertente sfilata di cani meticci e non con la premiazione del “Best in show”.
- domenica 20 maggio “L'arte di strada a Porta a Mare”: gli artisti di strada sono spesso un ambito sconosciuto o sottovalutato; in Italia abbiamo una tradizione antichissima dell’arte di strada, che va dai giullari medievali ai trovatori occitani fino alla commedia dell’arte.
- sabato 26 e domenica 27 maggio “3° trofeo di Minibasket”: in collaborazione con Pallacanestro Don Bosco Srl si svolgerà il "3° trofeo Porta a Mare di mini basket" che vedrà la presenza di diverse squadre di bambini classe 2009 provenienti da varie società sportive della Toscana.
- domenica 10 giugno “Uniti per la danza”: giornata dedicata interamente alle scuole di danza livornesi che saranno coinvolte per presentare spettacoli e coreografie dei propri allievi in una sorta di festa di fine anno accademico.
- sabato 23 e domenica 24 giugno (semifinali) - sabato 7 luglio (finale) “Officine del Talento”: l'iniziativa ha come obiettivo quello di valorizzare l'arte e la cultura del territorio. Sarà svolta in collaborazione con le realtà cittadine del settore ed è finalizzata alla scoperta di nuovi talenti e giovani artisti non ancora affermati, nelle varie arti quali canto – musica – ballo – arti figurative.
- sabato 21 luglio “Porta a mare sotto le stelle”: l'appuntamento mira a presentare ai livornesi la “piazza” di Porta a mare come piazza da vivere. In quest'occasione, grazie al coinvolgimento dei ristoranti dell'area commerciale, verrà presentata una cena a tema, ed i commensali saranno allietati da spettacoli di “seduzioni circensi” e non solo.
- sabato 11 agosto “Sfilata Vintage”: una sfilata di moda in grado di far rivivere il periodo storico che va dagli anni ’60 ai ’90 con abiti originali e coreografie appositamente studiate. La serata sarà arricchita da un’esposizione di vespe del Vespa Club.
- domenica 26 agosto “Consalvo Noberini”: con il suo umorismo spiccatamente labronico allieterà la serata di fine estate.
Tutte le iniziative sono offerte al pubblico a titolo gratuito dalle attività commerciali dell’area Porta a Mare.
COSPLAY A PORTA A MARE” - Il primo degli eventi che apre la rassegna “La tua primavera-estate a Porta a Mare” sarà “COSPLAY A PORTA A MARE”  l'anteprima dell'ormai annuale appuntamento livornese LabroniCon dedicato al mondo dei Cosplay che si terrà il 12 e 13 maggio in Fortezza Vecchia.
Con il termine Cosplay (parola nata dalla fusione delle parole inglese “costume” - costume e “play” - gioco ) si indica la pratica di indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile in un determinato ambito e interpretarne il modo di agire. Questo crescente fenomeno registra un sempre maggiore numero di appassionati e curiosi soprattutto tra i più piccoli, che possono vedere dal vivo gli eroi dei videogiochi e dei fumetti.
Nella magnifica cornice del complesso di Porta a Mare sarà organizzato un pomeriggio all'insegna del divertimento.
Alle ore 14 si inizierà con la grande sfilata inaugurale alla quale potranno partecipare tutti i cosplayer nonché tutti i bambini che vorranno sfilare in costume. Per partecipare basterà che il bambino accompagnato da genitore si presenti indossando il suo costume e lo Staff lo aiuterà a posizionarsi in base alla coreografia che verrà organizzata. Ovviamente i genitori potranno accompagnare la parata che sarà seguita oltre che dai figuranti, dal personale dello Staff LabroniCo.
Il corteo che sfilerà avrà in apertura due Storm Trooper adulti con un piccolo Darth Vader al centro e,  a seguire, tutti gli altri figuranti adulti con le musiche della saga che accompagneranno la parata.
La parata verrà guidata dall'Associazione EMPisa che farà emozionare con esibizioni pratiche e coreografiche presentando figuranti nelle vesti di Jedi, Sith, Trooper  e di tutti gli altri personaggi della famosa saga di Star Wars che da sempre anima la fantasia e l'entusiasmo di grandi e piccini.
Come ogni evento Cosplay che si rispetti sarà presentato un Contest Cosplay aperto a tutti i cosplayer presenti all'iniziativa; l'iscrizione gratuita potrà avvenire direttamente in loco il giorno stesso dell'evento. La giuria composta da giurati con molta esperienza alle spalle, anch’essi come cosplay, decreterà i primi tre cosplay che sfoggeranno i costumi migliori e/o la loro performance sul palco.
Durante il pomeriggio verrà presentato anche uno spettacolo di combattimento con spade laser che vedrà la messa in scena di una suggestiva coreografia studiata con musiche, parlato e sottofondi d'effetto, di combattimenti tra Jedi e Sith; non solo tra di loro, ma anche con la partecipazione di figuranti dando così un tocco di originalità e realismo a tutta l'esecuzione. Alla fine di ogni performance i cosplayers saranno a disposizione per le foto con il pubblico.
Inoltre l’Associazione La Ruzzoteca, ludoteca livornese sito in Via delle Sorgenti, coordinerà sessioni gratuite di giochi da tavolo aperte a tutti i visitatori.
Per concludere la giornata in allegria tutti i visitatori potranno godere dell“Aperitivo Cosplay” presso il Bar Il Folletto (tutti coloro che si presenteranno vestiti da cosplay potranno godere di uno sconto del 50%).

  

  

 

 

 

  

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

2. A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

3. Cosa sono i cookie "tecnici"?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

4. I cookie analytics sono cookie "tecnici"?

No. Il Garante (cfr. provvedimento dell'8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

5. Cosa sono i cookie "di profilazione"?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

6. È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie "tecnici" o di "profilazione".

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l'informativa (art. 13 del Codice privacy). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell'utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

7. In che modo il titolare del sito deve fornire l'informativa semplificata e richiedere il consenso all'uso dei cookie di profilazione?

Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l'informativa va impostata su due livelli.

Nel momento in cui l'utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa "breve", la richiesta di consenso all'uso dei cookie e un link per accedere ad un'informativa più "estesa". In questa pagina, l'utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.

8. Come deve essere realizzato il banner?

Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l'utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell'utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.

9. Quali indicazioni deve contenere il banner?

Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente.

Deve contenere il link all'informativa estesa e l'indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Deve precisare che se l'utente sceglie di proseguire "saltando" il banner, acconsente all'uso dei cookie.

10. In che modo può essere documentata l'acquisizione del consenso effettuata tramite l'uso del banner?

Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso.

In presenza di tale "documentazione", non è necessario che l'informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell'utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest'ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all'informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.

11. Il consenso online all'uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l'uso del banner?

No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.

12. L'obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?

No. In questo caso, il titolare del sito può dare l'informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l'inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

13. Cosa deve indicare l'informativa "estesa"?

Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all'utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie.

Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l'installazione di cookie tramite il proprio sito.

Deve richiamare, infine, la possibilità per l'utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.

14. Chi è tenuto a fornire l'informativa e a richiedere il consenso per l'uso dei cookie?

Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.

Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell'informativa "estesa" i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

15. L'uso dei cookie va notificato al Garante?

I cookie di profilazione, che di solito permangono nel tempo, sono soggetti all'obbligo di notificazione, mentre i cookie che hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, non debbono essere notificati al Garante.

16. Quando entrano in vigore le misure prescritte dal Garante con il provvedimento dell'8 maggio 2014?

Il Garante ha previsto un periodo transitorio di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale per consentire ai soggetti interessati di mettersi in regola. Tale periodo terminerà il 2 giugno 2015.

www.57100livorno.it: registrazione n° 3 del 03 dicembre 2015.  presso il Tribunale di Livorno - e.mailinfo57100livorno@gmail.com  

Direttore Responsabile: Fabio Buffolino      Note Legali  -  Informativa sulla Privacy  - Informativa sui Cookie