Cronaca

Liberati altri due appartamenti in Via Giordano Bruno

Nella mattinata di oggi, 20 settembre, nell’ambito dei servizi predisposti nella zona di Via Giordano Bruno con Ordinanza del Questore veniva eseguito il provvedimento esecutivo dello sgombero di due appartamenti posti al primo e secondo piano del civico n. 18.

Il provvedimento è stato eseguito per volere della Questura di Livorno a seguito delle decisioni assunte in sede di Tavolo Tecnico che settimanalmente si riunisce per mettere in atto le strategie di contrasto alle criticità per l’ordine e la sicurezza pubblica nei vari quartieri di Livorno.

Dei due appartamenti uno è risultato libero e pertanto si è provveduto all’immediata chiusura e messa in sicurezza; l’altro, al cui interno era presente una famiglia abusiva, veniva comunque liberato, successivamente chiuso e messo in sicurezza.