Cronaca

Cassiera minacciata con una pistola puntata al volto

Livorno 3 settembre

Oggi pomeriggio è stata rapinato il supermercato Tuodì di Piazza San Marco.

 

Foto Il Tirreno

erano circa le 15 quando un giovane uomo con in testa un casco nero, minacciando dapprima la cassiera e poi il responsabile del supermercato sotto la continua presenza di una pistola, è riuscito a farsi consegnare gli incassi per poi fuggire a piedi tra il panico della gente che aveva assistito alla rapina.

Sul posto il personale di un’ambulanza della Svs giunta sul posto insieme a due volanti della polizia ha prestato i primi soccorsi alla donna sotto choc per poi accompagnarla in ospedale; gli agenti hanno raccolto testimonianze su quanto successo e iniziato le loro indagini coadiuvati dai tecnici della polizia scientifica giunti sul posto per i rilievi.