Cultura

“Bar Veloce”, un romanzo di Massimo Volpi

Sabato 3 settembre, alle 17.30 al Circolo Arci "Norfini" di Colline, Via di Salviano 51, Massimo Volpi presenta il suo libro "Bar Veloce" (Erasmo Libri – Edizioni del Boccale). "Il volume di racconti di Massimo Volpi è un libro ricco: ricco di aneddoti, denso di vita vissuta La linea conduttrice che crea un collegamento tra i singoli testi è quella del bisogno di autenticità, della necessità profonda di raccontare pezzi della città, Livorno, ma anche scene di quartiere, vicende ambientate nei bar, battute sagaci, producendo narrazioni piene di potenza, di ironia, ma anche di malinconia". (Lamberto Giannini).

Massimo Volpi è nato a Livorno nel 1956. La storia della sua città, la musica e il mare sono le sue grandi passioni, da sempre. Per le Edizioni Erasmo ha scritto "A Livorno negli anni '60 si suonava così" (2011); "A Livorno negli anni '70 si suonava così" (2012); "Pizzaballa ti odio" (2013); "Il mare d'inverno" (2014).