Livorno in musica ieri e oggi: I TROLLS

I Trolls nascono ufficialmente nel 1966. Pino Scarpettini, tastiere; Vittorio De Scalzi, chitarra e voce; Ugo Guido, basso e voce; Giulio Menin, batteria; Piero Darini, chitarra e voce.

 

 

L’unico livornese del gruppo è Pino Scarpettini che aveva già avuto una esperienza con gli “Astratti”... 

Il nome deriva da uno strano pupazzo portafortuna esposto in una vetrina del centro di Genova che colpì Pino. Il pupazzo rappresenta uno gnomo delle fiabe scandinave, appunto il troll.
Il complesso non ha rivali nei concorsi, stravincono con il consenso non solo del pubblico ma anche della stampa specializzata.
Il salto di qualità definitivo avviene al 1° Trofeo Rapallo Davoli dove si piazzano al terzo posto dietro i Mat 65 e i Corvi e il successivo contratto con la Columbia Voce del Padrone con l’uscita del 45 giri Dietro la nebbia/Questa sera.
Nell’estate del 1966 il gruppo subisce una scissione che porterà nel 1967 con la partenza di Pino per il servizio militare allo scioglimento dei Trolls.