Livorno in musica ieri e oggi: Adriano Brilli

D.: Tutto ebbe inizio nel 1958 con il gruppo Roby & The Gentlemen…
R.: Sì, per tanti anni ho cantato e suonato la chitarra con con Roby. Eravamo di casa a Viareggio, a Massa, alle Panteraie a Montecatini, a Stiava. Pensa che per circa quattro mesi abbiamo suonato al Gancino a Torino. Poi all'Arlecchino e al Reposi in Valle d'Aosta.

 

Roby & The Gentlemen con Gino Paoli

D.: Avete accompagnato anche Gino Paoli...
R.: Sì, per molti mesi siamo stati il suo gruppo. Lo abbiamo accompagnato a Gabice Monte e dopo abbiamo continuato la stagione a Riccione, Rimini e Cesenatico.


D.: Alla fine dei 60 il gruppo si scioglie ed entri a far parte dei 5 Cirochi... raccontaci.
R.: Una volta tornati a Livorno dalla tournee con Gino Paoli io sono uscito dal gruppo per formare un gruppo che si chiamava i 5 Cirochi.
D.: E dopo i Cirochi che è successo?
R.: Dopo ho formato un altro gruppo con i migliori musicisti di Livorno: Guantini, Caroti, Menichino e Bruno Basso. Ci esibimmo alla Rotonda, al Corallo e all'SVS . Una volta terminata quella esperienza ho iniziato a fare la professione vera e propria. Ho suonato per tanto tempo al Caminetto di Tirrenia accompagnando di volta in volta Mina, Dalla. Gaber. Il mio gruppo si chiamava Adriano e i 5 assi. Andammo in giro per tutta Italia Siamo stati anche all'estero: Svizzera, Novy Sad (vecchia Yugoslavia) Francia, vicino Parigi, alla Plage de Gourny sur Marne.
D.: C'è qualche gruppo o artista che ricordi particolarmente?
R.: Giangi, abbiamo suonato insieme. Lombardi Gabriele dei Formula Tre. Poi Toni Mazzoni e Grossi. Abbiamo fatto anche una serata insieme.
D.: Mi risulta che tu non abbia mai smesso di suonare... e che ti esibisci ancora.
R.: Sì. Una volta terminata l'esperienza con i vari gruppi ho continuato a suonare e cantare da solo, suonando anche la tastiera per qualche anno, soprattutto in Sardegna e Corsica, in hotel e villaggi.
D.: Chi è oggi Adriano Brilli?
R.: Un musicista in pensione che fa qualche serata ogni tanto per divertirsi.