Via La Libera, 80

03037 Pontecorvo (FR)

C.F. / P.IVA: 03116990601

DOVE SIAMO

MAIL & TELEFONO

Vuoi segnalarci un evento o un attività a Livorno? Contattaci!

Per ulteriori informazioni: info@57100livorno.it

logo57100
logo nuovo livorno librexpo 2.jpeg
logo57100
logo57100
etruria.jpeg
fb
instagram1

MAIL & TELEFONO

Direttore Responsabile Fabio Buffolino
Coordinatore Sergio Consani

+39 366 17 10 234

info57100livorno@gmail.com
 

Direttore Responsabile Fabio Buffolino
Coordinatore Sergio Consani

+39 366 17 10 234

info57100livorno@gmail.com
 

57100livorno.it è un quotidiano on line nato nel 2015, con, oltre ai redazionali, notizie di cronaca, arte e cultura, attualità, sport, politica. 57100livorno.it si occupa soprattutto di informare i cittadini della città di Livorno e provincia. 
 

57100livorno.it è un quotidiano on line nato nel 2015, con, oltre ai redazionali, notizie di cronaca, arte e cultura, attualità, sport, politica. 57100livorno.it si occupa soprattutto di informare i cittadini della città di Livorno e provincia. 
 

Categorie

L’arte della pittura, intuizione della bellezza: intervista a Cristina Donnini

21-08-2023 19:30

Nadia Consani

Arte e Cultura, L'arte della pittura, #57100livorno, #arteecultura, #lartedellapittura, #nadiaconsani, #cristinadonnini,

L’arte della pittura, intuizione della bellezza: intervista a Cristina Donnini

D) Da quanto tempo dipingi? Parlami di te con una breve biografia.R) Dipingo da sempre o forse sarebbe meglio dire disegno. Lo faccio da quando avevo

D) Da quanto tempo dipingi? Parlami di te con una breve biografia.

R) Dipingo da sempre o forse sarebbe meglio dire disegno. Lo faccio da quando avevo sei/sette anni e seppur con lunghissime interruzioni non ho mai smesso di farlo. Sono sempre stata affascinata dal mondo dell’arte a 360 gradi e non a caso sono musicista di professione, pianista per l’esattezza, e scrittrice di libri per l’infanzia e di carattere musicale. La mia biografia parla quindi di concerti, di libri, ma mai di quadri, passione relegata a una sfera più intima, nonostante che per circa due anni, fra il 2010 e il 2012 io abbia avuto il piacere di presentare le personali di molti pittori che esponevano settimanalmente in un noto locale livornese. 

 

D) Come è nata la tua passione?

R) Questa passione è nata grazie a mio nonno, Gino Marchetti, pittore e amico fraterno di Giovanni March, con cui condivideva l’amore per l’arte, le conversazioni sulle tecniche pittoriche e grandi mangiate nelle osterie, ritrovo di altri pittori locali. Anche mio padre Alessandro è stato determinante nell’alimentare in me questo desiderio. È sempre stato un estimatore e collezionista dei quadri dei post-macchiaioli e in particolare del Gruppo Labronico, da Rontini (più celebre come Giulio da Vicchio) a Dino Pelagatti, da Renato Natali a Cafiero Filippelli, senza tralasciare qualche sporadico affacciarsi all’arte contemporanea di Voltolino Fontani e Alvaro Danti. Impossibile quindi rimanere indifferente a pareti interamente tappezzate di quadri; mi ricordo ancora come passassi il tempo, ancora piccola, a cercare le differenze nel tratto dei vari pittori e come mi sforzassi di scoprirne l’autore proprio in base alla cifra originale che li distingueva l’uno dall’altro. 

Infine, ma non per ultima come importanza, una meravigliosa insegnante di storia dell’arte alle scuole medie, che ha contribuito a sviluppare il mio senso critico, le mie capacità pittoriche e le mie conoscenze artistiche.

 

D) Quali sono il tuo stile e la tua tecnica?

R) Il mio stile e la mia tecnica sono profondamente sintetici ed essenziali; il tratto è nitido e ben definito, quasi primitivo, e i colori si riducono a due, il rosso e il nero, usati senza alcuna sfumatura sullo sfondo della tela bianca. Solo raramente fa capolino un altro colore, spesso il verde dell’iride degli occhi, piccola macchia che risalta così maggiormente. Si tratta di ritratti, reali o immaginari, di personaggi immortalati in un primissimo piano che termina oltre i confini della tela, ma sempre accompagnati da un elemento musicale, cifra distintiva di ogni mia opera.

 

D) A quali manifestazioni, mostre individuali o collettive e premi hai partecipato?

R) La mia formazione da autodidatta e il forte impegno nel campo musicale non mi hanno mai dato il “coraggio” di proporre le mie opere al pubblico. Sono uscita allo scoperto solo da pochi mesi, con la partecipazione alla rassegna “Arte sotto gli archi” che si svolge mensilmente nella zona Porta a Mare di Livorno.

 

D) Cosa ne pensi dell’arte moderna?

R) Partiamo dal presupposto che amo l’Arte, in maniera incondizionata, sotto tutte le sue forme. Vorrei rispondere però a questa domanda con un’altra domanda: cosa intende per Arte Moderna? Devo far riferimento esclusivamente alle opere create in epoca relativamente recente ma già storicizzate (Romanticismo, Impressionismo, Cubismo, Espressionismo, per citare le più celebri) o posso considerare anche le opere dell’Arte Contemporanea, che spesso coinvolge nuovi strumenti di espressione artistica, come l’arte digitale? Sicuramente mi sento attratta e affascinata da entrambe, con le infinite sfumature di significato che portano con sé.

 

D) Ci sono dei pittori che ti hanno maggiormente influenzato?

R) Sono molti i pittori che hanno avuto un’influenza determinante nello sviluppo del mio senso estetico; si tratta di grandi artisti che ho “incontrato” durante i miei continui studi e che hanno arricchito la mia visione della realtà. Primo fra tutti l’immenso Claude Monet, re dell’impressionismo francese. Non lo amo solo per la capacità straordinaria di usare il colore e la luce, ma anche e soprattutto per la sua consapevolezza di quanto effimero fosse lo splendore dell’attimo che subito si spegne; cercava di vincere con le “serie” (in particolare quelle delle Cattedrali, dei Mattini sulla Senna, delle Ninfee) proprio la caducità e l’oscura morte che accompagna ogni attimo. Ecco che per Monet l’opera d’arte diventa il luogo in cui fissare una realtà che sta per lasciarci per sempre e per ritrovare, nel felice presente della creazione, il tempo perduto (cit. Giuliana Giulietti in Proust e Monet). È proprio questa concezione del tempo che ho cercato di trasferire nei miei ritratti privi di una dimensione temporale. Altro pittore per me fondamentale è stato Joan Mirò, con il suo prendere le distanze dal concetto di prospettiva rinascimentale per abbracciare e rievocare l’arte primitiva, i dipinti murali, le sfumature di colore utilizzate dagli artigiani medievali, l’uso di segni che rimandavano ad un mondo simbolico. Ecco che la rinuncia all’esteriorità, la ricerca dell’essenziale, la sincerità espressiva è sicuramente la lezione creativa che cerco di fare mia in ogni lavoro che creo.

L’importanza di una graduale semplificazione mi deriva anche dalla lezione di Hokusai, il pittore, incisore e illustratore delle Cento vedute del monte Fuji; quella di Hokusai è una ricerca che avviene tramite una progressiva spoliazione del materiale pittorico, fino ad arrivare all’uso di elementi minimi, un punto o una linea, dotati di una propria vita e carica espressiva. Inoltre, la sua tavola cromatica piatta, priva del chiaroscuro oltre che delle caratteristiche prospettiche, è sempre stato per me un elemento di profonda fascinazione. Non posso poi non citare Roy Lichtenstein, uno dei principali esponenti della Pop Art e grande rivoluzionario del linguaggio espressivo fin dall’esordio della sua carriera, negli anni ’50, anni in cui iniziò a inserire le prime immagini di fumetti nelle sue opere. Forse troppo banale per alcuni, ma ha fatto di quella banalità proprio il suo cavallo di battaglia. Ancora una volta ho cercato di fare mia questa apparente elementarità, per rappresentare la mia realtà, il mio messaggio, il mio racconto. 

 

D) Pensi che l’arte e la cultura abbiano perso interesse negli ultimi anni?

R: Sono profondamente convinta che il ruolo dell’artista sia quello di raccontare una storia a se stessi, agli altri, a un pubblico futuro, non importa a chi; chi guarda un quadro o ascolta una musica deve essere trasportato in un altrove, fatto di colori e emozioni, distinto dalla realtà che quotidianamente viviamo. Questo carico di “bellezza”, intesa in un senso molto ampio del termine, potrà poi essere trasferito nel proprio vissuto e arricchito. 

Solo così l’artista può avere il proprio ruolo in una società in profonda evoluzione e crisi e mantenere desta l’attenzione in un mondo sempre più veloce e poco incline a fermarsi a riflettere e ascoltare.

 

(Intervista di Nadia Consani)

 

img20230820104251-(piccola).jpegimg20230814143904-(piccola).jpegfb_img_1692520850135.jpeg
foto-cristina-donnini.jpeg
vertical-shot-wired-fence-with-blurred-backgroundyoung-man-standing-near-window-holding-disposable-coffee-cup-reading-newspaperroof-columns-natural-history-museum-marseille-sunlight-francemedium-shot-talented-woman-singingsport

facebook
instagram
whatsapp

facebook
instagram
whatsapp

www.57100livorno.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione n° 3 del 03 dicembre 2015.  presso il Tribunale di Livorno

www.57100livorno.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione n° 3 del 03 dicembre 2015.  presso il Tribunale di Livorno

frozenbanner.jpeg
rumore.jpeg

Articoli correlati

blog-detail

Tunisino lui, livornese lei, denunciati per ricettazione e utilizzo indebito di strumenti di pagamento
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #news,

Tunisino lui, livornese lei, denunciati per ricettazione e utilizzo indebito di strumenti di pagamento

Cortex

24-02-2024 12:07

I Carabinieri della Stazione di Livorno Porto, a conclusione di mirate indagini, hanno denunciato all’AG di Livorno una coppia di conviventi, di 39 e

Sui fatti di Pisa: comunicato del Liceo Enriques di Livorno
Cronaca, #57100livorno, #polizia, #enriques, #fattidipisa,

Sui fatti di Pisa: comunicato del Liceo Enriques di Livorno

Cortex

24-02-2024 11:44

Il personale del Liceo Enriques di Livorno esprime la più profonda solidarietà agli studenti che hanno recentemente partecipato alle manifestazioni pa

Arrestato trentenne tunisino sorpreso alla stazione con 1 Kg. di eroina
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #polizia, #news, #eroina,

Arrestato trentenne tunisino sorpreso alla stazione con 1 Kg. di eroina

Cortex

23-02-2024 17:12

Nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei reati contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di piazza Dante, nel pomeriggio

Esibisce una patente falsa ai carabinieri: deferito in stato di libertà
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #news,

Esibisce una patente falsa ai carabinieri: deferito in stato di libertà

Cortex

23-02-2024 09:43

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piombino hanno deferito in stato di libertà un quarantatreenne straniero, ma resid

Sicurezza stradale: 300 infrazioni accertate dai Carabinieri
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #news, #sicurezzastradale,

Sicurezza stradale: 300 infrazioni accertate dai Carabinieri

Cortex

23-02-2024 09:39

Al fine di garantire, in ottica soprattutto di prevenzione e sicurezza per gli utenti della strada, il rispetto delle norme del Codice della Strada, i

Sequestrati oltre 1800 ricci di mare alla Meloria
Cronaca, #57100livorno, #guardiadifinanza, #cronacalivorno, #gdf, #news,

Sequestrati oltre 1800 ricci di mare alla Meloria

Cortex

23-02-2024 09:33

Nelle acque delle Secche della Meloria, uomini del Nucleo Sommozzatori della Guardia di Finanza, in forza alla Stazione Navale di Livorno, hanno porta

Portoferraio: “Ho pugnalato mia madre…” le parole di un ventenne elbano
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #cronaca, #portoferraio,

Portoferraio: “Ho pugnalato mia madre…” le parole di un ventenne elbano

Cortex

22-02-2024 16:57

I carabinieri del NORM e della Stazione di Portoferraio hanno tratto in arresto un ventenne elbano alle prime luci dell’alba di domenica con l’accusa

Venturina: “Cultura della legalità”, i Carabinieri incontrano gli studenti
Attualità, #57100livorno, #carabinieri, #venturina, #culturadellalegalita,

Venturina: “Cultura della legalità”, i Carabinieri incontrano gli studenti

Cortex

22-02-2024 16:54

Nella mattina del 19 e 20 febbraio, presso l’aula video della Scuola Secondaria di I grado “G. Carducci” di Venturina Terme (LI), il Capitano Giorgio

Denunciati due pregiudicati albanesi per aggressione e minacce
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #carabinieri, #news,

Denunciati due pregiudicati albanesi per aggressione e minacce

Cortex

22-02-2024 16:50

A seguito dell’intensificazione dei controlli nel centro cittadino, i Carabinieri della Stazione di Livorno Centro, a conclusione di indagini ed accer

Guardia di Finanza: sequestrati 55 chili di cocaina pura
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #gdf, #cocaina, #sequestro,

Guardia di Finanza: sequestrati 55 chili di cocaina pura

Cortex

22-02-2024 16:44

Ancora un importante significativo risultato nella lotta al traffico di stupefacenti realizzato dai Finanzieri di Livorno e dai funzionari del locale

Venerdì 23 febbraio codice giallo per vento e mareggiate
Cronaca, #57100livorno, #cronacalivorno, #allertameteo,

Venerdì 23 febbraio codice giallo per vento e mareggiate

Cortex

22-02-2024 16:36

Con il bollettino odierno del Centro funzionale meteo della Protezione civile regionale è disposto per Livorno e Gorgona, il codice giallo per vento,

Nuovo bando del Comune a sostegno dello start up giovanile e femminile
Attualità, #57100livorno, #comunedilivorno, #bando, #news,

Nuovo bando del Comune a sostegno dello start up giovanile e femminile

Cortex

21-02-2024 16:13

150 mila euro a disposizione del tessuto imprenditoriale che portano a quasi un milione di euro le risorse destinate in questi anni dall’Amministrazio

FILCA CISL: “promuoviamo il buon lavoro in edilizia”
Politica, #57100livorno, #politica, #news, #filcacisl,

FILCA CISL: “promuoviamo il buon lavoro in edilizia”

Cortex

21-02-2024 16:08

Quello che è successo venerdì scorso in Via Mariti è l'ennesimo, tragico, episodio tra i molteplici incidenti che avvengono quasi quotidianamente sui

Dimentica il portafogli sulla colonnina del distributore e gli rubano 480 euro: denunciati i ladri
Cronaca, #carabinieri, #cronaca, #news, #castiglioncello,

Dimentica il portafogli sulla colonnina del distributore e gli rubano 480 euro: denunciati i ladri

Cortex

21-02-2024 16:02

I Carabinieri del Comando Stazione di Castiglioncello hanno denunciato a piede libero un trentanovenne e un quarantottenne gravemente indiziati di fur

Multe a due locali per irregolarità igienico-sanitarie
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #news, #nas,

Multe a due locali per irregolarità igienico-sanitarie

Cortex

21-02-2024 15:57

I militari della Compagnia Carabinieri di Livorno, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione disposti dal Comando Provinciale, in l

Conferenza con Marco Tonelli: Il grande rettile di Pino Pascali e l'universo creativo delle finte sculture
Arte e Cultura, #57100livorno, #arteecultura, #museodellacittà, #pinopascali,

Conferenza con Marco Tonelli: Il grande rettile di Pino Pascali e l'universo creativo delle finte sculture

Cortex

20-02-2024 17:58

Venerdì 23 febbraio alle ore 17.00 al Museo della Città di Livorno si terrà Il grande rettile di Pino Pascali: tra favola, gioco e finta scultura conf

TAVOLA ROTONDA, Cauchemar, il tema della Paura tra arti figurative, letteratura, sociologia e psicoanalisi
Arte e Cultura, #57100livorno, #arteecultura, #francescacagianelli, #collesalvetti, #pinacotecacarlosarvolini, #news,

TAVOLA ROTONDA, Cauchemar, il tema della Paura tra arti figurative, letteratura, sociologia e psicoanalisi

Cortex

20-02-2024 10:58

In occasione del Finissage della mostra Serafino Macchiati: Moi et l’autreLe frontiere dell’impressionismo tra euforia Belle Epoque e drammi della psi

Maresciallo dei Carabinieri salva la vita a un pensionato con un massaggio cardiaco
Cronaca, #57100livorno, #carabinieri, #piombino, #news,

Maresciallo dei Carabinieri salva la vita a un pensionato con un massaggio cardiaco

Cortex

20-02-2024 10:49

Erano circa le 11:00 del mattino di domenica 18 febbraio u.s., una giornata dalla temperatura primaverile che poteva essere teatro di una tragedia se

Continuano gli incontri dei Carabinieri con gli anziani per combattere le truffe
Attualità, #57100livorno, #carabinieri, #news, #truffe,

Continuano gli incontri dei Carabinieri con gli anziani per combattere le truffe

Cortex

20-02-2024 10:40

L’Arma dei Carabinieri dedica, su scala nazionale, una particolare attenzione al contrasto ed alla prevenzione delle truffe, in particolar modo a quel

Teatro Vertigo: “Un tram che si chiama desiderio
Attualità, #57100livorno, #attualita, #news, #teatro, #marcoconte, #teatrovertigo,

Teatro Vertigo: “Un tram che si chiama desiderio" di Tennesse Williams

Cortex

19-02-2024 11:16

Cinque repliche per uno testo di grande impatto emotivo al Vertigo di via del Pallone 2, teatro Enzia Conte. La compagnia Vertigo presenta “Un Tram ch
man-home-having-videocall-with-family.jpeg

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail per rimanere aggiornato su tutti i nuovi articoli del nostro blog. Lascia la tua mail qui sotto!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder